festive dressing

Festive dressing

festive dressing

Avete presente quei film in cui Babbo Natale perde lo spirito natalizio? Quelli dove  si inizia la disperata operazione salviamo il natale con gli elfi e quei bambini intraprendenti alla Kevin Mc Callister che non hanno paura di niente specialmente dei genitori, sempre troppo impegnati nel lavoro da lasciargli carta bianca. Noi ad  8 anni probabilmente non avremmo potuto aiutare ne elfi ne tanto meno babbo natale, perché se sfuggivi di vista alla mamma c’era la nonna, che alle nonne non sfugge mai nulla.
Ma ritorniamo al film, perché in questi giorni scherziamo spesso sul fatto che quest’anno ci sentiamo un po’ bisognose di un’operazione salviamo il natale. Non sono bastate le lucine, la cannella, nemmeno Micheal Bublè, qualcosa quest’anno non si è acceso in me che sono generalmente l’incarnazione dello spirito natalizio e contando che Lit non è un elfo, iniziamo a temere che per quest’anno lo spirito di natale sia andato in vacanza.Roma poi non aiuta, insomma non è esattamente una città natalizia, con le splendide decorazioni, con i mercatini di Natale e l’odore di spezie nell’aria o quelle piste di pattinaggio da sogno.
Quindi per rimediare lo scorso weekend abbiamo deciso di puntare tutto sul look. Perché limitarsi a decorare la casa? Anche i nostri look in questo periodo possono essere un po’ più festosi e fuori dall’ordinario. Questo mese si può osare, iniziando dall’indossare con orgoglio un christmas jumper, che sia divertente o eccessivo non importa, tutto è concesso. I maglioni natalizi stanno spopolando e negli store c’è l’imbarazzo della scelta, con le renne, con le paillettes possiamo indossarli per tutte le vacanze, ci piace l’idea di averne almeno uno per il giorno di Natale oppure per il cenone della Vigilia.
Tanto rosso, come da tradizione, ma in modo alternativo come i pantaloni tartan un tessuto fantastico per i looks delle feste, da abbinare con un caldo maglione per un attire aprés-ski oppure con il nero per una giornata di shopping in città.
E poi concordiamo sul fatto che il cappello di dicembre non può non essere un cappellino con pom pom.
Noi continuiamo la nostra operazione salviamo il Natale e magari riusciremo a trovare un posto davvero natalizio anche qui a Roma. L’albero di Natale a Piazza San Pietro è stato un inizio,  poi  chi lo sa se arriverà in nostro aiuto anche un elfo o un bambino sfuggito alla nonna troppo impegnata a prepare il pranzo di Natale!

Do you know those Christmas Films where Santa loose the Christmas spirit and everyone think Christmas is ruined ? Those films where there is always an elf or some resourceful kid who is not scared of anyone, someone like Kevin MCCallister, whose parents are always too busy to leave them with no control. When we were 8 probably we couldn’t have helped an elf and certainly not saved Santa or Christmas, I mean our parents were not that distracted, unfortunately, and trust us you can get out of your mom sight but grandmas not, they never miss a thing.
Well lately we feel a little bit like a Santa Claus who need a save Christmas operation. We tried it all fairy lights, cinnamon everything, Micheal Bublè, nothing worked out, this year is like something didn’t happen. The fact is I – Terry – am usually the embodiment of Holiday spirit and given that Lit is not an elf we are worried this year the joyful Christmas excitement has taken a vacation. Then there is Rome, which is not helping us, honestly it is not a very christmassy city, with christmas markets and the scent of spices in the air, or ice skating rinks and mesmerizing fairy lights decorations.

we decided to find a way back in the festive thrill and we tried with festive dressing.

 We needed to find a remedy, though. So last weekend we decided to find a way back in the festive thrill and we tried with festive dressing. You don’t have to limit yourself to just deck the halls, rights? During December you can totally wear something extra bold and out of the ordinary winter clothing, starting with a Christmas jumper for instance!
Be brave choose the one you really like whether is classy or tacky, it’s Christmas once a year. I really like my Christmas jumper this year, Santa define good !
Then add a lot of red, it is a classic, but try something new like red tartan trousers, we find them so festive and you can wear them with a cozy jumper for an apprès-ski attire or a total black for a shopping day in the city. When it comes to hats we agree that bobble hats are not just the cutest but also warm enough for cold December days!
We’ll keep up with our operation save Christmas perhaps we will find a very christmassy spot here in Rome too. The giant Christmas tree in San Peter Square has been a good start! Then who knows maybe an elf will come to help us out or a fearless kid who managed to escape grandma while she was too busy cooking for a ginormous Christmas lunch italian style. Will it take a tacky christmas jumper or an unexpected gift or the right song to rekindle the magic?

festivedressinglook1festive dressing christmas jumperfestive dressing lookOh Christmas treebobblehatfestivefestive dressing bobble hatfestivebobblehatfestivedressinglit2festive dressing bobble hatFestive dressing tartan trousersFestive outfit detailFestive outfitfestivedressingtartanfestive dressing plaid trousers

signature

4 pensieri su “Festive dressing

  1. Che bello il Xmas Jumper!!! Quest’anno ne ho preso uno pure io, tutto colorato, perché qui in UK è quasi d’obbligo sfoggiarne uno ai vari Xmas Party che colleghi e amici organizzano. E’ molto simpatico entrare in una stanza dove tutti indossano maglioni decorati con renne, pupazzi di Natale e omini di marzapane!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...