Journey of Peonis

Reworking last season clothes

Journey of Peonis

Journey of Peonis 

In una caption di Instagram scrivevamo che una della cose che amiamo di più a giungo è la possibilità di rindossare, finalmente, quei vestiti estivi che amiamo tanto e che aspettano con pazienza nell’armadio per un lungo inverno. Ne è passato di tempo da quella foto e anche questo post ha aspettato un bel pò prima di essere pubblicato, ma di questo ne parleremo un’altra volta. Il concetto stesso di ”rindossare”, però, non sembra essere di gran moda al momento, soprattutto quando si tratta di fashion blogging.

E’ parte dell’essere creativi proporre sempre contenuti nuovi e al passo con le tendenze, senza contare che indossare il ”capo di tendenza” crea maggiore interesse e permette di essere notati soprattutto in quell’ambito social che al momento risulta sempre più saturo. E poi fare shopping piace a tutti, come negarlo, come resistere a tutti gli impulsi e gli swipe up che ci inducono a comprare! Forse però il messaggio che arriva può essere sbagliato, qualche volta l’idea stessa di fast fashion ci porta ad essere meno consapevoli riguardo cosa e quanto acquistiamo. Gli indumenti oltretutto non sono realizzati dalle fate ma da un’industria con un impatto ambientale che non è poi così glamour.

Quando sei una blogger e ancor di più un’appassionata di moda trovare l’quilibrio tra stare al passo con i trend e fare acquisti consapevoli può risultare estremamente difficile. La soluzione può essere più facile di quanto pensiamo. Si tratta dello STILE, l’unica cosa che rimane sempre dopo che i trend stagionali vanno fuori moda.  Inoltre indossare i vestiti più di una volta è assolutamente normale e far credere il contrario non fa che creare aspettative irrealistiche.

Così come è divertente fare shopping lo è anche riscoprire una vecchia gonna oppure dare nuova vita a quel estito estivo che ci piace tanto. Non dimentichiamo inoltre che ci sono tendenze che ci accompagnano per qualche anno, altri stili poi sono intamontabili, non risentono delle mode e aggiornali con qualche accessorio è tutto quello che serve.

Non essere schiavi del nuovo sempre e a tutti i costi  ha un altro vantaggio: ci distingue, permette di esprimere un stile proprio e diverso. Magari indossiamo il jeans di Zara che per strada hanno altre 5 persone ma il segreto è saper rendere qualcosa di uguale, in qualche modo diverso, inedito, completamente nostro.

In queste foto i nostri total look sono delle scorse stagioni, in realtà non è stata una cosa pensata sin dall’inizio. Solo rivedendo le fote ce ne siamo rese conto e ci siamo stupide di come basta poco per trasformare qualcosa che avevamo già indossato e scattato in passato e dargli una nuova vita.

 

Some weeks ago on Instragam, we wrote that one of the things we enjoy the most in June is to finally have the opportunity to wear again our favorite summer dresses. The ones that wait patiently at the bottom of the closet for a long, long time. The concept of ”wearing-again” though seems to be unpopular at the moment especially when it comes to fashion blogging where you need brand new clothes to captivate the attention in a rather saturated scenario.

It is part of being creative, after all, to always provide new content and keep up with trends. Eye-catching, trendy outfits really are what you need to stand up among the crowd, to being noticed especially on social networks. On the other hand who doesn’t love shopping? All of us ladies have dreamt at least once to wake up with THE dream closet. Lately, however, we are questioning what if this message is wrong! The idea of fast fashion itself drives us to be less conscious about what and how much we buy. Clothes besides are not made overnight by fairies and the environmental impact of this industry is not glamorous at all.

When you are a blogger and a fashion enthusiast can be tricky to find a balance between keeping up with new trends and being conscious at the same time. The answer here might be Style, that is the only thing that lasts after seasonal trends go out of fashion. It is completely normal for every person whether a blogger or not to wear clothes more than once and makes people believe the contrary it is just creating an unrealistic expectation.

Now as satisfying as it is to go shopping, reworking old clothes is also pretty fun. It is like giving a new life to a dress, it is a smart choice for those trends that last more than a season so that you only have to update what already own. Another perk of not being victims of brand new clothes at all costs is that we can stand up, express our very personal point of view on style. Maybe we are wearing the same Zara’s jeans everyone bought but the secret my friends is to make that identical piece our own, personal and in some ways different.

In the pictures below we are wearing last season pieces we still love. Actually, it wasn’t planned from the beginning but then whilst editing we realize how little it takes to reinvent clothes and that, in some ways, inspired our little reflection.

rework old clothes in a new wayjourney of peoniesReworking old clothesjourney of peonisjourney of peonisreworeworking old clothes

Un pensiero su “Reworking last season clothes

  1. Beh, che dire, mi trovate d’accordissimo. Bellissimo articolo e bellissimi outfit!
    Io amo tenermi sempre aggiornata in fatto di moda, ma per fare acquisti più consapevoli. Non voglio certo diventarne schiava, e anche sul mio blog più volte ho postato cose (abiti o smalti) che in realtà erano delle stagioni passate ma si rivelavano ancora perfettamente attuali (un esempio qui: https://vitaincasa.com/2018/02/05/cose-vecchie-cose-nuove/).
    Un modo facile per rendere unico e diverso un capo che hanno tutti secondo me è giocare con gli accessori, ma il vero segreto è lo stile personale! 😉

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...